Jazzit Fest #4

Jazzitfest giorno 2 – Il resoconto

20160625_113514Passa tutto velocemente, anche il secondo giorno qui a Cumiana.
Da una mattinata calma e lenta nel risveglio, sono passata ad un pomeriggio frenetico, girovagante e senza freni.


Dalle prove, alle residenze, ai workshop e ai concerti seguendo il filo rosso di Cumiana che ti porta a vedere la musica come una medicina, i quadri di Escher tramutati in ritmi e il meglio della critica e del giornalismo jazz che dialoga con noi. 20160625_170224
Il bello del concetto di questo festival è il condividere pensato come quello dell’interplay che si crea tra musicisti. Quello, strano ma bello che si crea nelle jam session tra musicisti che non si sono mai visti ma a colpo d’occhio comunicano. 20160625_224800Singergie diverse che provano ad incrociarsi e incontrarsi. Semplicemente portando quella passione che questo mondo del jazz ha.
Cumiana incuriosita lentamente si è avvicinata ai palchi, ai musicisti e li ha ascoltati e apprezzati, contenti di vedere una città in festival:”anche se, se le devo dire la verità a me il jazz non piace, ma la città così si.”
La musica scorre sui palchi e scorre il nostro festival, quasi giunto al termine.

Federica Di Bari

20160625_233416

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...